arte

Randazzo, il 13 novembre: Presentazione e mostra del volume “stappiamolarte”

Domenica 13 novembre 2016, presso le cantine Al-Cantàra di Randazzo (CT), SP 89, alle ore 15.00 verrà presentato il volume “stappiamolarte”. La pubblicazione realizzata con le opere di 68 artisti provenienti dalle diverse parti d’Italia è costituita da immagini di istallazioni e/o dipinti realizzati servendosi dei tappi dell’azienda. All’artista, infatti, è stata data ampia libertà di esecuzione e, ove lo avesse ritenuto utile, ha utilizzato, assieme ai tappi, altro materiale quale legno, vetro, stoffe o pietre ma anche materiali di riciclo.

Anche quest’anno, come per il passato, tutte le opere pervenute saranno messe all’asta ed il ricavato sarà devoluto interamente ad associazioni che si occupano di infanzia abbandonata. Nel sito di Al-Cantara, all’indirizzo StappiAmo l’Arte , potrete sfogliare il catalogo con i diversi autori e le relative opere.

Scrive nel suo testo in catalogo Vinny Scorsone: “…L’approccio è stato ora gioioso ora riflessivo e malinconico; sensuale o enigmatico; elaborato o semplice. Su esso gli artisti hanno riversato sensazioni e pensieri. A volte esso è rimasto tale anche nel suo ruolo mentre altre la crisalide è divenuta farfalla varcando la soglia della meraviglia.

Non c’è un filo comune che leghi i lavori, se non il fatto che contengano dei tappi ed è proprio questa eterogeneità a rendere le opere realizzate interessanti.

Da mano a semplice cornice, da corona a bottiglia, da schiuma a poemetto esso è stato la fonte, molto spesso, di intuizioni artistiche singolari ed intriganti.

Il rosso del vino è stato sostituito col colore dell’acrilico, dell’olio. Il tappo inerte, destinato a perdersi, in questo modo, è stato elevato ad oggetto perenne, soggetto d’arte in grado di valicare i confini della sua natura deperibile. … .”

Nel corso della giornata sarà possibile visitare i vigneti, la cantina dell’azienda Al-Cantàra ed il “ piccolo museo” che accoglie le opere realizzate.

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...