arte · CULTURA · Senza categoria · TEATRO

Teatro Antico di Segesta, dal 26 al 28 agosto“Sogno di una notte di mezza estate”. Il buio, la luce e il sogno nella commedia shakespeariana

Il teatro Antico di Segesta accoglierà per tre giornate consecutive, a partire dal 26 agosto, la genialità dell’arte shakespeariana con la messa in scena della commedia “Sogno di una notte di mezza estate”, regia di Nicasio Anzelmo. Lo spettacolo avrà inizio alle 19:15 e una durata di due ore.

L’azione scenica, ambientata ad Atene, prende avvio con le imminenti nozze tra Teseo e Ippolita. Luci e ombre, razionale e irrazionale si mescolano con maestria nella commedia shakespeariana dove Atene e le azioni diurne rappresentano la razionalità e un bosco, poco lontano, dove successivamente si sposterà l’azione, rappresenta l’istinto, la ribellione e l’irrazionalità.

La quotidianità, legata al mondo dell’autore, la fiaba e il mito si intrecciano in questa commedia, databile al 1593-95 e stilisticamente molto vicina alla tragedia “Giulietta e Romeo” e a “Riccardo II”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...